Abbonati gratuitamente a L’Opinabile Rivista

Entra nella comunità degli Opinabili!

Scrivici su lopinabile.redazione@gmail.com (oggetto: “abbonamento gratuito”) oppure compila il modulo qui accanto (da schermo) o in basso (da cellulare e tablet).

Abbonandoti gratuitamente :

– Riceverai in anteprima ogni nuovo numero de L’Opinabile

– Sarai tenuto al corrente delle attività del Centro per la ricerca giornalistica e universitaria

– Hai diritto a sconti sulle pubblicazioni e sui contenuti extra

L’Opinabile è una rivista ipertestuale trimestrale di approfondimento pluridisciplinare, realizzata e distribuita a cura dell’associazione culturale senza scopo di lucro: L’Opinabile Centro per la ricerca giornalistica e universitaria.

La rivista è del tutto gratuita e libera. Non esitare a condividerla con i tuoi amici, distribuirla sottobanco, stamparla clandestinamente, parlarne con l’analista: potrebbe trovarla interessante e abbonarsi anche lui.

  • Il progetto si finanzia con le quote mensili di iscrizione dei soci (di quattro livelli: simpatizzanti, associati, fondatori, benefattori) i quali, a seconda del grado della quota, hanno accesso a contenuti sempre migliori.
  • Inoltre L’Opinabile cerca di ravvivare il mercato culturale recensendo libri e altri prodotti culturali di qualità, rimandando il lettore alla pagina Amazon del prodotto in questione. Chi vorrà comprare quel prodotto a partire dal nostro link, contribuirà senza nessuna spesa aggiuntiva al finanziamento del nostro progetto editoriale.
  • Infine L’Opinabile Centro accetta donazioni libere e anonime fatte tramite Paypal.

Inutile dire che non cederemo i vostri dati a terzi.

Grazie e complimenti per aver scelto di far parte degli Opinabili!

lopinabile.redazione@gmail.com

Clicca per leggere il programma de L’Opinabile Rivista

C’è un quadro di Klee che si chiama Angelus Novus. Vi è rappresentato un angelo che sembra in procinto di allontanarsi da qualcosa su cui ha fisso lo sguardo. I suoi occhi sono spalancati, la bocca è aperta, e le ali sono dispiegate. L’angelo della storia deve avere questo aspetto. Ha il viso rivolto al passato. Là dove davanti a noi appare una catena di avvenimenti, egli vede un’unica catastrofe, che ammassa incessantemente macerie su macerie e le scaraventa ai suoi piedi. Egli vorrebbe ben trattenersi, destare i morti e riconnettere i frantumi. Ma dal paradiso soffia una bufera, che si è impigliata nelle sue ali, ed è così forte che l’angelo non può più chiuderle. Questa bufera lo spinge inarrestabilmente nel futuro, a cui egli volge le spalle, mentre cresce verso il cielo il cumulo delle macerie davanti a lui. Ciò che noi chiamiamo il progresso, è questa bufera. (W. Benjamin, Sul concetto di storia, Einaudi, 1997, pp. 35-7)

Jean-Paul Klée, decoratori dell’agonia. poesie dell’estate 2013. Edizione del Giano.

L’Associazione culturale L’Opinabile Centro per la ricerca giornalistica e universitaria ha partecipato alla pubblicazione della prima traduzione italiana di Jean-Paul Klée, “decoratori dell’agonia”.

Scrivici su lopinabile.redazione@gmail.com per acquistare il libro senza costi di spedizione!