Assunta Almirante, da memoria storica della destra a webstar

Condividici

Classe ’21 secondo Wikipedia, Assunta Almirante è la vedova di Giorgio Almirante, fondatore e leader storico del Movimento Sociale Italiano, partito fondato alla fine del 1946 da reduci della Repubblica Sociale Italiana (una delle parentesi più infami della storia d’Italia).

Nata Raffaela Stramandinoli, si sposò in chiesa con Giorgio Almirante nel 1969, dopo esserne stata la compagna per 17 anni (si sposò con matrimonio tramite rito di coscienza perché Almirante era ancora legato alla precedente moglie, Gabriella Magnatti. Il divorzio fu introdotto alla fine del 1970. Nel 1974, poi, il MSI si battè affinché fosse abrogato).

A 97 anni Assunta Almirante si è scoperta webstar.

Attiva con la propria pagina – che è dedicata frattanto alla Fondazione Giorgio Almirante – da qualche tempo ormai, ultimamente ha raggiunto un bacino più ampio grazie a questo post, preso di mira dalla sinistra da tastiera (uno dei mali della sinistra, assieme alla sinistra in cachemire)

Ma al netto di questo post, gli altri contenuti sono tutti apprezzati dai fan di Donna Assunta, apparsa viva e vegeta in un video postato non troppo tempo fa:

Donna Assunta è viva e lotta insime a noi.

E posta a volte contenuti che esulano dalla politica, come questo dedicato alla Juventus

In virtù anche di quest’ultimo post, vogliamo credere sia lei e non un qualche asettico social media manager ad operare.

E che sia lei a pensare a cosa condividere coi suoi amici virtuali.

Un po’ come mia nonna, appena appena più anziana e nazionalista.

Dal 2009 dirigo una testata da mezzo milione di lettori al mese (a volte più a volte meno).
Dal 2017 vicedirigo ‘L’Opinabile’ e per L’O provo a vedere che succede nel mondo.
Scrivo tantissimo, spesso non mi firmo. Faccio anche altro per campare, però poi mi dicono che il problema sono i migranti.

About erredivi 81 Articles
Dal 2009 dirigo una testata da mezzo milione di lettori al mese (a volte più a volte meno). Dal 2017 vicedirigo 'L'Opinabile' e per L'O provo a vedere che succede nel mondo. Scrivo tantissimo, spesso non mi firmo. Faccio anche altro per campare, però poi mi dicono che il problema sono i migranti.

1 Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*