Cessione Milan a Sino-Europe Sport, venerdì assemblea dei soci (e closing?)

Condividici

Nel primo numero de ‘L’Opinabile’, ho scritto un pezzo dedicato al passaggio del Milan in mani cinesi. Esprimevo qualche dubbio e, soprattutto, mi chiedevo: chi sono questi cinesi?

“I dati legati ai probabili acquirenti sono discretamente confusi: hanno un nome (Sino-Europe Sports Investment Management Changxing Co.Ltd.), ma non hanno un sito internet (provate a googolare voi stessi “Sino-Europe official website”). Hanno un volto (anzi due: quelli di Han Li e Yonghong Li, i cinesi ritratti accanto a Berlusconi nelle foto spasmodicamente riproposte dai media italiani quando si parla della cessione del Milan ai cinesi), ma si esprimono attraverso un gruppo di comunicazione il cui unico rappresentante, Auro Palomba, viene definito da più siti rossoneri come un personaggio “cercato da tutto il mondo dell’economia italiana” ma che sul sito de ‘Il Sole 24 Ore’ (riteniamo tra i più accreditati nel settore) viene citato in appena due articoli”.

Ad oggi, 28 febbraio, la situazione è pressoché invariata.

I cinesi hanno un nome, ma del sito internet nemmeno l’ombra. (Guardate di seguito lo screen di ciò che si trova ricercando su Google “Sino-Europe official website”).

Hanno i due volti di Han Li e Yonghong Li, ma rimane ignota la composizione della cordata di cui i due pluricitati sarebbero i frontmen. (Nemmeno chi conosce abbastanza da vicino la Cina ha voglia di sbilanciarsi). (E ‘Il Sole 24 Ore’ ne scrive abbondando in condizionali).

Per quanto riguarda Auro Palomba, s’è tornato a parlare di lui nel contesto del tentativo di scalata di Vivendi a Mediaset. Ne ha parlato anche ‘Il Mattino di Padova’, in ‘Braccio di ferro con Vivendi, Community affianca Mediaset’. Nell’articolo, da consulente della comunicazione dei cinesi che era (e che, in altri articoli, continua ad essere), Auro Palomba si trasforma in vero e proprio advisor (“Community è già advisor nella trattativa di cessione del Milan a una cordata di imprenditori cinesi”). Ciò che sembra, più che altro, è che Auro Palomba sia un uomo vicino a Fininvest.

Nonostante questi buchi nella narrazione, parecchie realtà online sembrano sicure: il closing si farà il tre, con conferenza stampa il quattro (di sabato?). A conferma, la convocazione dell’assemblea dei soci del Milan venerdì prossimo (annunciata ufficialmente oggi, tramite comunicato stampa).

Staremo a vedere. Con ogni probabilità i nostri dubbi verranno fugati già venerdì, ma ad oggi – martedì – la situazione continua ad apparire quantomeno insolita.

(BREVISSIMO AGGIORNAMENTO = “Milan, ritardi sui pagamenti, il closing può slittare”)

RDV

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*