Ambiente: ecco come cambia il nostro pianeta. Le immagini della NASA

Condividici

La NASA ha pubblicato alcune “foto del cambiamento”, fatte dallo spazio e in cui si può vedere con quale rapidità il paesaggio naturale si sta modificando, non solo a causa dell’inquinamento e dell’urbanizzazione incontrollata. Ecco alcune immagini:

Queste immagini mostrano il cambiamento nel corso del tempo, con periodi che vanno da secoli a anni. Alcuni di questi effetti sono legati ai cambiamenti climatici, altri no. Alcune documentano gli effetti di urbanizzazione o la devastazione dei rischi naturali come incendi e alluvioni. Tutte mostrano il nostro pianeta in uno stato di cambiamento.

L’espansione urbana a New Delhi, India

In queste due immagini, la popolazione della capitale dell’India e le sue periferie (conosciuta collettivamente come “Delhi”) passa dai 9.400.000 ai 25.000.000 abitanti. Ora è seconda solo a Tokyo per tasso di popolazione, che ha 38 milioni di persone.

Great Salt Lake, Utah

Drastico cambiamento nella zona del Great Salt Lake nel corso degli ultimi 25 anni. Il lago era pieno nel 1985. L’immagine del 2010 invece evidenzia il lago raggrinzito dalla siccità. La penisola (sporgente nel lago dall’alto) è circondata da acqua su tre lati nella prima immagine, ma è senza sbocco sul suo lato orientale nel secondo.

Scioglimento precoce del ghiaccio, Groenlandia

Torrenti, fiumi e laghi si formano sulla superficie della calotta della Groenlandia ogni anno in primavera o all’inizio dell’estate, ma lo scioglimento è eccezionalmente precoce nel 2016.

Lago di Urmia (Iran). Modifiche colore

Alcune combinazioni di alghe e batteri trasformano periodicamente il lago Urmia, in ‘Iran, dal verde al rosso. Il cambiamento si verifica in genere quando il calore estivo fa evaporare l’acqua, aumentando la salinità del lago. I dati provenienti dai satelliti indicano che il lago ha perso circa il 70% della sua superficie nel corso degli ultimi 14 anni.

Clicca qui per vedere la gallery completa della NASA

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*